Robotica

da Vinci

Home / Robotica / da Vinci

Sistema chirurgico per
chirurgia robot-assistita

DESCRIZIONE

da Vinci è uno dei primi sistemi per la chirurgia mininvasiva robot-assistita, giunto oggi alla quarta generazione tecnologica con i sistemi da Vinci Xi e da Vinci X. Viene utilizzato in urologia, ginecologia, chirurgia generale, chirurgia toracica, cardiochirurgia, chirurgia pediatrica, ORL e senologia. Coadiuva il chirurgo durante tutto l’intervento per offrire al paziente un intervento più accurato e una ripresa post-operatoria più rapida.

SPECIFICHE
CARRELLO PAZIENTE
CARRELLO VISIONE
CONSOLE CHIRURGICA

I tre componenti

Il sistema da Vinci si compone di tre elementi.

Il carrello paziente si compone di quattro bracci dedicati al supporto di strumenti e dell’endoscopio.

Una console chirurgica dalla quale il chirurgo gestisce gli strumenti, l’endoscopio, l’elettrobisturi ed eventuali immagini ausiliarie necessarie durante l’intervento chirurgico.

Il carrello visione rappresenta il cuore del sistema. Include i sistemi di processamento delle immagini e un monitor touchscreen a disposizione dell’assistente chirurgo e del team infermieristico, utile anche per attività formativa e tutoraggio.

Prodotto da

3D HD

Tra le peculiarità di da Vinci c’è il sistema di visione 3D HD. Generato dall’elaborazione delle immagini acquisite da una doppia fibra ottica, permette un’accurata visualizzazione del campo operatorio con luce naturale bianca, a fluorescenza, e con un ingrandimento dell’immagine fino a 10x.

Configurazione semplice

La preparazione all’interno della sala operatoria è rapida e intuitiva. Il sistema da Vinci prevede una guida automatica per l’operatore e la memorizzazione dei posizionamenti dei bracci in base al distretto anatomico di riferimento, alle preferenze ergonomiche ed alle impostazioni scelte dal chirurgo o dall’equipe.

Comunicazione agevolata

A favore della massima sicurezza in sala operatoria, tutte le piattaforme da Vinci dispongono di un sistema di intercomunicazione tra il chirurgo e gli altri operatori di sala, completamente integrato all’interno della console chirurgica.

Sistema modulare

Le piattaforme da Vinci sono integrabili e modulari: la tecnologia alla base permette la gestione in totale sicurezza di strumentazione avanzata specifica per ciascun tipo di procedura chirurgica.

Apprendimento rapido

Il sistema robotico da Vinci si contraddistingue per l’attenzione verso la formazione di nuovi chirurghi. Ad oggi è l’unico sistema configurabile con una console chirurgica aggiuntiva e un sistema di simulazione virtuale a favore del medico discente, per favorire una migliore preparazione pre-intervento e agevolare la curva di apprendimento.

SEI UN OPERATORE SANITARIO?

I contenuti che seguono sono rivolti agli operatori sanitari, in quanto riferiti a prodotti appartenenti alla categoria dei dispositivi medici che richiedono l’impiego o l’intervento da parte di professionisti del settore medico-sanitario.

N.B.: Ai sensi e per gli effetti dell’Art. 76 D.P.R. 445/2000, consapevole della responsabilità e delle conseguenze civili e penali previste in caso di dichiarazioni mendaci e/o formazione od uso di atti falsi, nonché in caso di esibizione di atti contenenti dati non più rispondenti a verità, confermo di essere un OPERATORE SANITARIO.

Vantaggi clinici

  • Rapida curva di apprendimento
  • Maggiore comfort ergonomico
  • Migliore visualizzazione delle strutture anatomiche grazie alla visione 3D HD magnificata fino a 10x
  • Migliore dissezione e maneggevolezza delle strutture anatomiche e dei tessuti grazie agli strumenti EndoWrist, allo scaling dei movimenti del chirurgo e al filtraggio nel naturale tremore della mano
  • Standardizzazione delle procedure chirurgiche
  • La preparazione del sistema da Vinci all’interno della sala operatoria è rapida e intuitiva
  • Estensione della chirurgia mininvasiva ad interventi, di bassa, media e alta complessità

Vantaggi per il paziente

  • Riduzione dei tempi di ospedalizzazione
  • Minori perdite ematiche
  • Minor rischio di complicanze intra e post-operatorie
  • Riduzione delle incisioni e concomitante riduzione delle cicatrici
  • Riduzione del ricorso a antidolorifici durante il decorso post-operatorio
  • Ritorno più rapido alle normali attività lavorative e sociali

Specialità cliniche e ambiti di applicazione

UROLOGIA

GINECOLOGIA

CHIRURGIA GENERALE

CHIRURGIA TORACICA

OTORINOLARINGOIATRIA

CHIRURGIA CARDIOTORACICA

CHIRURGIA PEDIATRICA

CHIRURGIA DELLA MAMMELLA

Centri di formazione certificati Intuitive

RAIN (Robotic Academy Intuitive Naples) è il primo centro di formazione certificato Intuitive.
Si trova presso il Centro di Biotecnologie all’interno dell’Ospedale Cardarelli di Napoli appositamente sviluppato per il training delle equipe chirurgiche, nazionali ed europee. RAIN fa parte del network di formazione Intuitive in Europa.

FireFly

Imaging a fluorescenza

L’integrazione di una fonte luce a luce nel vicino infrarosso consente l’utilizzo del sistema a fluorescenza Firefly, per visualizzare e valutare in tempo reale vasi, dotti biliari e perfusione tissutale.

Sureform

Suturatrici meccaniche robotizzate

Le suturatrici meccaniche da Vinci garantiscono la massima articolazione del polso, un controllo totale da parte del chirurgo in console e un feedback guidato via software per ridurre potenziali errori.

Vessel Sealer Extend

Strumentazione avanzata per il sealing

Permette coagulo e taglio meccanico di vasi fino a 7 mm, oltre alla possibilità di afferrare e sezionare i tessuti con la massima rapidità.

SynchroSeal

L’evoluzione degli Energy Device

SynchroSeal consente, in meno di 2 secondi, il taglio e coagulo di vasi fino a 5 mm di diametro limitando la dispersione termica laterale a 1-2 mm. La sua punta rinnovata e il profilo sottile facilitano la dissezione dei tessuti e una presa sicura.

Table Motion

Dinamicità di accesso durante l’intervento

Dall’integrazione tra i sistemi di ultima generazione da Vinci Xi e da Vinci X con il tavolo Trumpf Medical TruSystem 7000dV nasce Integrated Table Motion. Si tratta di un innovativo sistema di movimentazione dinamica del paziente durante l’intervento robot-assistito.

SimNow

Formazione tramite simulazione virtuale

SimNow facilita la curva di apprendimento con un’ampia gamma di esercizi specifici per il miglioramento delle skills tecniche e la riproduzione virtuale delle fasi dell’intervento chirurgico.

20/05/2024

about care, who is speaking today? Dott. Fantola

Perché optare per la chirurgia robotica da Vinci rispetto alla laparoscopia tradizionale nella Chirurgia Bariatrica? Lo abbiamo chiesto al Dott. Giovanni Fantola, Responsabile S.S.D. Chirurgia Metabolica e dell’Obesità all’Ospedale Oncologico Arnas G. Brotzu, Cagl...

10/05/2024

about care, who is speaking today? Dott. Falossi

Giornata Internazionale dell’Infermiere special edition! Oltre 20 anni di chirurgia robotica da Vinci hanno trasformato il ruolo dell’ infermiere all’interno del blocco operatorio. Ne abbiamo parlato con Stefano Falossi, coordinatore infermieristico blocco operato...

18/04/2023

Spagna, primo trapianto di polmoni interamente robotizzato

All’Ospedale Vall d’Hebron di Barcellona è stato eseguito il primo trapianto di polmone interamente robotizzato del mondo. Una procedura pioneristica realizzata con il sistema robotico da Vinci.

15/02/2023

Basta la salute, puntata di mercoledì 15 febbraio 2023

Iperplasia prostatica e tumore alla prostata, diagnosi e cura: un approfondimento con il Prof. Francesco Montorsi, Direttore di Urologia dell’Ospedale San Raffaele di Milano.

03/02/2023

Al Maggiore di Bologna oltre mille interventi con da Vinci dal 2019

L’Ospedale Maggiore taglia il traguardo dei mille interventi chirurgici urologici realizzati con il sistema robotico da Vinci, la piattaforma più avanzata per la chirurgia mininvasiva. Un traguardo raggiunto oggi dal 2019 anno in cui ottennero il primo robot.

03/02/2023

Tumori, la chirurgia robotica è il futuro

All’Ospedale Parini di Aosta è stato eseguito per la prima volta grazie al sistema robotico da Vinci un intervento di asportazione di due tumori su un unico paziente. Intervista a primario di chirurgia generale Paolo Millo e al primario di urologia Emanuele Castelli.

02/02/2023

Successo per il sistema robotico da Vinci al Sant’Eugenio di Roma

In soli due mesi, da quando l’ospedale Sant’Eugenio di Roma si è dotato del sistema robotico da Vinci, sono stati effettuati all’incirca 50 interventi di chirurgia robotica in ambito ginecologico. Grazie all’evoluto robot, manovrato dal chirurgo è possibile realizzare i...

10/12/2021

Chirurgia robotica, intervista al Prof. Montanari

Chirurgia robotica, ce ne parla il Prof. Montanari, Direttore Urologia del Policlinico di Milano.

02/12/2021

La chirurgia robotica da Vinci: prima, durante e dopo l’intervento

Salutiamo il mese di novembre, dedicato alla prevenzione delle patologie che colpiscono il genere maschile, con la promessa di non abbassare mai la guarda sul tema.

01/12/2021

Il sistema robotico da Vinci al Galliera di Genova

Al TGR Liguria si parla di chirurgia robotica assistita. L’occasione è data dall’arrivo del sistema robotico da Vinci al Galliera di Genova.

27/09/2021

I vantaggi della chirurgia robotica

Dottnet intervista il Prof. Roberto Troisi, Ordinario Chirurgo Gen. Federico II di Napoli, che ci parla dei vantaggi della chirurgia robotica.

27/05/2021

Robot da Vinci: i primi cento interventi al Bonomo di Andria

Sono cento gli interventi eseguiti all’ospedale Bonomo di Andria in soli quattro mesi con il sistema robotico da Vinci. In crescita anche il numero di chirurghi capaci di utilizzarlo grazie ad una attività continua di formazione sul campo e alla velocità di apprendiment...

STUDI CLINICI

Per maggiori informazioni scrivici

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
LE SOLUZIONI AB MEDICA